Monthly archive November, 2016
Figure di haka

Figure di haka

Sto cominciando a rompermi i coglioni. Se per caso c’è ancora qualcuno che non lo saprebbe, l’haka è quella danza tribale maori etc. etc. Bella cosa, molto suggestiva, adottata dagli All Blacks. Prima piccola critica: è una danza maori… perché la danzano anche quegli All Blacks che maori non sono? Sottigliezze, direte voi. Io sono...
Closing Time

Closing Time

In questo 2016 di partenze importanti, trovo quasi giusto anche se profondamente sbagliato che ci abbia salutato anche Leonard Cohen. Dicono fosse quello di Suzanne e Halleluja. Può darsi. Effettivamente avevo comprato la prima in Songs of Leonard Cohen, ma mi appallava alquanto (meglio, molto meglio So Long, Marianne). Avevo 16 anni, e il disconegoziante...
Il Mondo Nuovo

Il Mondo Nuovo

Il significato delle recenti elezioni americane va molto al di là della vittoria di un repubblicano atipico. È certamente un voto di protesta e di insoddisfazione, ma su cosa? La mia opinione personale è che si tratti di un primo segnale rispetto a una concezione della società sostanzialmente ipocrita, in cui il mito fordiano dell’American...
Hillary e il Vagabondo

Hillary e il Vagabondo

Il risultato di queste elezioni americane sarà soggetto a un enorme numero di analisi, non politologiche ma sociologiche e storiche. E’ in atto qualcosa che sinora non si era mai visto tradotto in espressioni di voto: oltre all’evidenza di una preferenza di schieramento, è in atto una protesta contro il Sistema. Non a caso tutto...
Dialogo

Dialogo

Terremoto, Radio Maria: “Colpa delle Unioni Civili” L’emittente cattolica interpreta il sisma che ha scosso il centro Italia come un “castigo divino” per chi ha offeso la famiglia e il matrimonio E: E’ la Natura che si ribella contro le unioni innaturali. E’ il giusnaturalismo che esprime il proprio dissenso contro il sovvertimento dell’ordine prestabilito....
Privacy Policy