Oggi entrambidue i miei figli compiono 18 anni (“gemelli?” – chiederà il seguace di Sherlock Holmes – “no, Ariete” – risponderò beffardo). A titolo di legge, l’evento non è indifferente: qualora asfaltino col motorino incauti passanti, o spaccino cocaina fuori da qualche scuola elementare, la responsabilità non è più mia. Eviterebbero anche gli orrendi riformatori,...