Altro
Mimetismi

Mimetismi

Mi piacciono alcuni oggetti che sembrano una cosa e invece sono un’altra. O, meglio, hanno la stessa natura di quel che sembrano, ma su scala diversa. Mi ricordo la Jetta, una Volskwagen che somigliava alla Fiat Duna, ma nella versione spinta faceva 235 km/h. Oppure un finale di potenza Harman-Kardon, uguale uguale al mio RCF...
Droni e cerbottane

Droni e cerbottane

Si fa un gran parlare di un’ipotetica guerra Corea del Nord – USA. Mi sono informato un po’, soprattutto su siti inglesi specializzati in armamenti, spese militari etc. È vero che la Corea del Nord ha un esercito spropositato rispetto alla popolazione: circa un milione di uomini su 25 milioni (dati 2015), quando per esempio...
Tre passi nel delirio: “Spotted Sapienza”

Tre passi nel delirio: “Spotted Sapienza”

Si stanno chiudendo gli oblò, comincia a fare buio… Quarant’anni fa, se ti piaceva una tipa ed eri coraggioso, sicuro o pennellone, andavi da lei e provavi a parlarle. Oggi non si fa più. A 20 anni, al massimo della forma fisica, potenza sessuale e picco ormonale, se ti piace una tipa fai così: La...
Oikìa, Agorà, Ekklèsia

Oikìa, Agorà, Ekklèsia

Cominciamo male. E’ morto oggi Bauman, “zio” Zygmunt. Non mi viene in mente nessuno che abbia ispirato, influenzato e indirizzato il mio pensiero quanto lui. Leggere un suo libro era come se qualcuno ti entrasse in testa e spalancasse vecchie porte chiuse, dai cardini arrugginiti, con gentilezza ma inesorabile decisione. Poche pagine, e il cervello...
Per una nuova politica

Per una nuova politica

Evidenze Il voto referendario, nel numero di votanti e nelle sue espressioni, segnala alcuni fenomeni. Dopo anni di disinteresse per la politica, i cittadini mostrano un nuovo interesse, motivato per lo più da gravi e urgenti problemi a livello individuale (focalizzati sull’occupazione e il potere di acquisto) piuttosto che da ragioni di ideologia. L’incapacità della...
Il miglior alleato del NO: Pinocchio

Il miglior alleato del NO: Pinocchio

Non ho molta fiducia nelle capacità di capire della gente. La gente capisce di pancia, e di pancia vota. Sono accorsi alle urne come cavallette, quasi gli fosse andata a fuoco la casa. I SI sono stati quelli di chi aveva qualcosa da perdere (leggi: amici degli amici), dei fessi che credevano che pinocchio non...
Figure di haka

Figure di haka

Sto cominciando a rompermi i coglioni. Se per caso c’è ancora qualcuno che non lo saprebbe, l’haka è quella danza tribale maori etc. etc. Bella cosa, molto suggestiva, adottata dagli All Blacks. Prima piccola critica: è una danza maori… perché la danzano anche quegli All Blacks che maori non sono? Sottigliezze, direte voi. Io sono...
Hillary e il Vagabondo

Hillary e il Vagabondo

Il risultato di queste elezioni americane sarà soggetto a un enorme numero di analisi, non politologiche ma sociologiche e storiche. E’ in atto qualcosa che sinora non si era mai visto tradotto in espressioni di voto: oltre all’evidenza di una preferenza di schieramento, è in atto una protesta contro il Sistema. Non a caso tutto...
Renzirendum

Renzirendum

Sono coinvolto su più fronti e a più titoli nelle questioni del referendum costituzionale del 4 dicembre p.v., ma in alcune sedi ho un certo obbligo di stile. Qui no, perciò posso scrivere le cose esattamente come le penso. Il mio pensiero è draconianamente fantozziano: “Questo referendum è una cagata pazzesca!”. Primo gruppo di ragioni....
Onore al camerata Fo

Onore al camerata Fo

Camerata Fo, ci hai lasciato come folgore dal cielo, come nembo di tempesta. Avevi la stessa età di mio zio e sei partito volontario a 17 anni (mio zio 16) per salvare la faccia dell’Italia che non tradisce. Il tuo compito più arduo e oscuro è cominciato dopo, quando nel Paese ormai repubblicano hai per...
Nobelastri

Nobelastri

Io sono vecchio dentro. Oppure nostalgico-revanscista. Mi oppongo al nuovo che avanza. Non capisco ping pong, tae kwon do, beach volley e mountain bike alle Olimpiadi. Anni fa mi spuntò un punto interrogativo altro due metri sulla testa, all’annuncio del Nobel per la letteratura a Dario Fo. Non è svanito neanche ieri, quando Fo è...
Com'è triste Venezia

Com’è triste Venezia

Molti turisti vanno a Venezia. Molti vanno anche a Parigi, Londra, Roma etc. ParigiLondraRoma sono grandi, Venezia no. Venezia soffre l’affollamento, complici anche calli strette quando non strettissime. ParigiLondraRoma sono città anche turistiche, Venezia è solo quello. Da quando sono andato via, hanno rimpiazzato quasi tutti i negozi (alimentari, cartolerie, tabaccherie…) con vetrine di maschere...
Privacy Policy